B

Our Blog

blog, news, deals

29 giugno 2018

CAMMINAZOLDO, EMOZIONARSI IN NATURA

IN VAL DI ZOLDO L’ESTATE FA RIMA CON SPORT ED ESCURSIONI ALL’ARIA APERTA

 

Riparte l’estate con “Camminazoldo: emozionarsi in natura”, il programma di attività outdoor organizzato dal Consorzio Val di Zoldo Turismo per i mesi di luglio e agosto. Tante divertenti proposte all’aria aperta nella splendida cornice delle Dolomiti Patrimonio Unesco, tra Pelmo e Civetta, prenotabili presso gli uffici turistici entro il giorno precedente alla data scelta.

Imperdibili per i più avventurosi le uscite di canyoning e arrampicata, in compagnia delle Guide alpine del territorio, per chi ama gli animali le passeggiate a cavallo con pranzo in baita, per gli appassionati di montagna e trekking le lezioni di botanica nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, e le traversate di Mondeval e del Civetta, con possibilità di usufruire del servizio navetta per raggiungere il punto di partenza dell’escursione e fare poi ritorno in centro paese.

Tante le novità, per tutti i gusti: dalle escursioni verso le mete più inesplorate guidati da un accompagnatore di media montagna, come il Fos de Boscnegre (chiamato “laghetto delle streghe”) e la riserva naturale del Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi, e le passeggiate gratuite offerte dall’Ente parco in alcuni dei borghi più suggestivi della Val di Zoldo. O ancora, l’esperienza della pittura en plein air, i corsi di raccolta funghi proposti dall’Unione montana Longaronese Zoldo Cadore, e le gite Cai.

E per i più piccini? Dal 2 luglio al 1 settembre sarà attivo anche il programma della “Settimana Verde del Bambino” per intrattenere i piccoli ospiti della Val di Zoldo. Un’opportunità straordinaria per scoprire insieme come si prepara un buon formaggio di malga, salire per la prima volta a cavallo, arrampicare, oppure passeggiare nel bosco accompagnati dagli gnomi dolomitici dell’Associazione Dognomitico. Ogni giorno una proposta gratuita diversa, per giocare e divertirsi avvicinando i bambini alla montagna attraverso le favole e il gioco. L’iniziativa, organizzata dalla Proloco di Zoldo, offrirà anche la possibilità di conoscere le tante piccole realtà della Val di Zoldo, dalle aziende locali alle associazioni operative nella zona, per assaporare con tutta la famiglia la dolce vita alpina!

L’apertura della cabinovia Pecol – Pian del Crep, in programma da sabato 7 luglio a domenica 2 settembre, ogni giorno dalle ore 10:00 alle 14:00 e dalle ore 15:00 alle 17:00, consentirà poi di godere dei panorami mozzafiato dell’alta quota percorrendo facili itinerari a piedi e le spettacolari discese downhill dedicate ai bikers che collegano in una sinfonia di gusto e stile alpino i diversi ristori dell’area della Val di Zoldo, da scoprire con tutta la famiglia. Senza dimenticare Zoldo Park, il parco giochi gestito dal rifugio, con gonfiabili, tappeti elastici, piscina e scivoli, zona “mare” con sabbia, ombrelloni, lettini e un chiosco-bar situato a Pian del Crep (1760 m).